• Home
  • keyboard_arrow_right News
  • keyboard_arrow_right TOCC per la transizione digitale di PMI e TS.

News

TOCC per la transizione digitale di PMI e TS.

Micreohub 25 Ottobre 2022 164


Background
share close

Operi nell’ambito delle attività culturali e creative?

Sei una piccola impresa, una cooperativa o un ente del Terzo Settore?

Questo articolo fa per te. TOCC è infatti l’agevolazione su misura per aiutarti nei processi di innovazione e digitalizzazione.

L’opportunità è aperta ora, raccogli qui le informazioni utili e se hai qualche dubbio scrivi pure le tue domande.

TOCC in poche parole.

TOCC- Transizione Digitale Organismi Culturali e Creativi è l’incentivo che mette a disposizione contributi a fondo perduto per sostenere i processi di innovazione e digitalizzazione di micro e piccole imprese, enti del Terzo Settore, organizzazioni profit e no profit.

In pratica fa per te se operi nell’ambito della musica, del teatro, dell’editoria, della radio (e non solo) e vuoi distribuire i tuoi prodotti online, organizzare un festival live e digitale, creare piattaforme per la distribuzione di contenuti.

La misura è nazionale e attiva dal 3 novembre 2022. 

Si può presentare domanda fino al 1 febbraio 2023.

incentivo TOCC logo
logo dell'incentivo transizione digitale organismi culturali e creativi

Immagine realizzata da Invitalia.

Per chi è pensato TOCC.

TOCC fa per te se sei

  • una micro o piccola impresa in forma societaria di capitali o di persone comprese le cooperative

  • un ente del Terzo Settore iscritto o in corso di iscrizione al “RUNTS” 

  • una associazione, una fondazione, una organizzazione dotata di personalità giuridica no profit

L’agevolazione si rivolge ai soggetti descritti che operano nei settori culturali e creativi e nei seguenti ambiti di intervento

  • Musica
  • Audiovisivo e radio
  • Moda
  • Architettura e design
  • Arti visive
  • Spettacolo e festival
  • Patrimonio culturale materiale e immateriale
  • Artigianato artistico
  • Editoria, libri e letteratura

Ps: va bene anche se allo stesso tempo operi in più ambiti tra quelli individuati.

Contributi a fondo perduto.

L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto fino all’80% delle spese ammissibili per un importo massimo di 75.000,00 euro.

TOCC è promosso dal Ministero della Cultura, gestito da Invitalia e finanziato con risorse PNRR.

Cosa puoi finanziare con TOCC.

TOCC finanzia progetti fino a 100.000,00 euro da realizzare in 18 mesi.

I progetti devono avere tra gli obiettivi:

  • la creazione di nuovi prodotti culturali e creativi per la diffusione live e online

  • la diffusione di prodotti culturali verso un nuovo pubblico e verso l’estero

  • la fruizione del patrimonio attraverso piattaforme digitali e nuovi format

  • la digitalizzazione del patrimonio

  • l’incremento del crowdsourcing e lo sviluppo di piattaforme open-source per la realizzazione e le condivisione di progetti community-based

Sono finanziabili sia le spese di investimento che il capitale circolante.

Ad esempio, tra le spese finanziabili sono incluse quelle per impianti, macchinari e attrezzature nuove di fabbrica, componenti hardware e software, brevetti, marchi e licenze, certificazioni e know-how, opere murarie . Per quanto riguarda il capitale circolante sono finanziabili, ad esempio, le materie prime, i servizi necessari allo svolgimento delle attività, il godimento beni di terzi.

Come presentare la domanda.

La domanda può essere presentata online sul sito di Invitalia.

Per inoltrarla è necessario essere in possesso di una identità digitale (SPID, CNS, CIE) e accedere all’area riservata dove compilare la domanda e caricare il business plan e allegati.

Ps: non hai un business plan degno di questo nome? Non preoccuparti, possiamo aiutarti noi anche per questo. Per approfondire, leggi qui!

I tempi per la presentazione della domanda.

La domanda può essere presentata

  • dalle ore 12.00 del 3 novembre 2022
  • fino alle ore 18.00 del 1 febbraio 2023

Modulistica.

La modulistica è disponibile sul sito di Invitalia, qui.

Come possiamo aiutarti.

Aiutare le persone che vogliono fare impresa è il nostro mestiere (e qui te lo spieghiamo per bene!)

Abbiamo maturato una lunga esperienza nell’ambito della finanza agevolata e abbiamo già assistito tanti piccoli imprenditori nel percorso dalla progettazione della propria attività economica fino all’apertura dell’impresa. Abbiamo alzato tante saracinesche, le storie di chi ha fatto impresa con noi lo dimostrano!

Possiamo accompagnarti anche nel caso di TOCC! Dal business plan fino all’inoltro della domanda.

Non esitare a scriverci o chiamarci.

Altre opportunità aperte.

Se hai capito che TOC non fa per te ma sei in cerca dell’agevolazione giusta, ti aiutiamo noi!

Sono attive anche le seguenti misure

Resto al Sud

Yes I Start Up Calabria

Progetto A.Mi.Co

Rate it
Previous post

Facebook