Il microcredito è un micro finanziamento agevolato con tre caratteristiche distintive

  • Durata massima fino ad 84 rate e puoi pagare la prima anche dopo un anno

  • Assistenza tecnica e monitoraggio delle attività finanziate

  • Garanzia pubblica sino all’80% attraverso il Fondo per le PMI costituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico

Come funziona

L’ammontare del microcredito non è superiore a euro 40.000,00 (IVA inclusa). Il limite può essere aumentato di euro 10.000, arrivando ad un ammontare di 50.000,00 euro, qualora il contratto di finanziamento preveda l’erogazione frazionata subordinando i versamenti successivi al verificarsi di due condizioni:
il pagamento puntuale di almeno le ultime sei rate pregresse;
lo sviluppo del progetto finanziato, attestato dal raggiungimento di risultati intermedi stabiliti dal contratto e verificati dall’operatore di microcredito.

Chi può richiederlo

Al microcredito possono accedere le attività imprenditoriali emergenti, ovvero:
- donne di qualsiasi età
- giovani
- disoccupati di ogni età che intendono avviare microimprese
- ditte individuali
- professionisti iscritti all’albo con partita Iva
- titolari di partita IVA da non più di 5 anni e con massimo di cinque dipendenti
- associazioni con partita Iva e iscritte alla CCIAA
- società di persone
- società a responsabilità limitata semplificata
- società cooperative

Un finanziamento per il tuo progetto

Attraverso il microcredito è possibile investire in:

- acquisto di beni - incluse le materie prime necessarie alla produzione dei beni o servizi e le merci destinate alla vendita
- acquisto di servizi connessi all’attività
- pagamento dei canoni di locazione dell'immobile dove si svolge l’attività d’impresa.
- sostenimento dei costi per corsi di formazione aziendale, consulenza per l’adeguamento a normative vigenti e di settore (privacy, certificazioni di qualità)
- attività di marketing e promozione/pubblicità.

Per maggiori informazioni contattaci: info@micreohub.it