• Home
  • keyboard_arrow_right News
  • keyboard_arrow_right Progetto A.Mi.Co: dalla parte delle imprese cosentine.

News

Progetto A.Mi.Co: dalla parte delle imprese cosentine.

Micreohub 30 Settembre 2022 24


Background
share close

Per le micro e piccole imprese della provincia di Cosenza nascere e crescere è più semplice grazie a Progetto A.Mi.Co.

Promosso dalla Camera di Commercio di Cosenza in collaborazione con la Fondazione Carical e con gli esperti di settore dell’Istituto Studi e Ricerche Sociali Ermanno Gorrieri, il progetto è alla seconda edizione ed è entrato nel pieno delle attività. Già nel 2018 ha permesso la nascita di 24 nuove attività economiche, tutte ancora operative dopo aver affrontato la crisi pandemica.

Nell’articolo ti spieghiamo come funziona Progetto A.Mi.Co, a chi è rivolto e ti aiutiamo a capire se si tratta dell’occasione giusta per aiutare la tua impresa a nascere e crescere. La provincia di Cosenza può diventare terra fertile per le start up!

Progetto A.Mi.Co in poche parole.

Progetto A.Mi.Co – azioni microcredito Cosenza, è un progetto per la prevenzione delle crisi di impresa e il supporto finanziario ideato dalla camera di Commercio di Cosenza in collaborazione con Fondazione Carical e con l’Istituto Ermanno Gorrieri.

Il progetto consiste nella concessione di contributi per l’assistenza tecnica tecnica finalizzata alla creazione di startup. In poche parole puoi partecipare a un bando per ottenere un contributo fino a un massimo di 6.000,00 euro con cui finanziare l’avvio della tua attività economica nel territorio cosentino.

Cosa significa assistenza tecnica? Parliamo di tutte quelle attività volte ad accompagnarti nel percorso non sempre facile di avvio di una nuova piccola azienda. Può trattarsi di un negozio, di un laboratorio artigianale, di uno studio professionale, di una caffetteria: non ci sono limiti alle idee d’impresa. Gli esperti possono aiutarti in molteplici modi: nella elaborazione del business plan, nella preparazione dei documenti necessari e nel dialogo con le banche, nell’analisi del modello di business, nella richiesta di agevolazioni e incentivi.

A chi è destinato il bando.

Puoi partecipare a Progetto A.Mi.Co se

  • la tua è una micro, piccola o media impresa – MPMI

  • la tua impresa ha sede legale o operativa nel territorio della provincia di Cosenza

  • sei in possesso dei requisiti per accedere alla garanzia pubblica del Fondo Garanzia PMI

  • sei in regola o disposto a regolarizzare eventuali pendenze con la Camera di Commercio di Cosenza

  • sei in regola con la posizione contributiva e previdenziale

Attenzione! Per partecipare è necessario che l’impresa o la start up abbia ricevuto supporto dall’Istituto Ermanno Gorrieri che ha il compito di trasmettere la domanda alla camera di Commercio di Cosenza. Non preoccuparti: questo passaggio è semplice, puoi incontrare gli esperti incaricati ogni martedì e giovedì mattina presso la sede della CCIAA.

Il finanziamento.

L’intervento prevede l’assegnazione di un contributo forfettario per la copertura dei costi per l’avvio di impresa.

L’importo concesso sarà variabile in funzione dell’ammontare del finanziamento bancario erogato all’impresa. Il contributo, infatti, concesso è pari al 6% dell’ammontare del finanziamento erogato dall’istituto bancario fino a un massimo di 6.000,00 euro ad impresa. 

Come partecipare a Progetto A.Mi.Co.

La domanda può essere presentata fino alle ore 14:00 del 20/12/2022 e non può essere inoltrata direttamente dall’impresa o da soggetti diversi dall’intermediario individuato dalla camera di Commercio di Cosenza.

La domanda, infatti, può essere inoltrata dagli esperti di settore dell’Istituto Ermanno Gorrieri che ti accompagneranno in ogni fase del progetto.

Lo sportello di orientamento.

L’idea alla base di Progetto A.Mi.Co è chiara: non sei solo.

Uno staff di professionisti è a disposizione per ulteriori informazioni e per sostenere l’impresa presso lo sportello di orientamento dedicato al progetto

  • lo sportello è attivo presso la sede camerale in via Calabria 33 a Cosenza
  • lo sportello è aperto ogni martedì e giovedì mattina dalle 09.00 alle 13.00

I seminari per chi vuole fare impresa.

Per sostenere chi vuole fare impresa i soggetti promotori di Progetto A.Mi.Co hanno deciso di organizzare un ciclo di seminari divulgativi. L’obiettivo è diffondere informazioni e competenze utili ai piccoli imprenditori emergenti e ai professionisti che li accompagnano nel percorso di avvio e gestione dell’attività economica.

In particolare, gli appuntamenti sono 3 – il primo lunedì 3 ottobre – sono online e sono in fase di accreditamento presso gli Ordini Provinciali dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, degli Avvocati, dei Notai e dei Consulenti del Lavoro.

I webinar sono organizzati in modalità digitale e in partnership con Innexta, società milanese che supporta su tutto il territorio nazionale le imprese per l’accesso al credito, alla finanza complementare e al FinTech.

webinar Progetto Amico

QUI PER ISCRIVERSI

Contatti utili.

Per informazioni e dettagli è disponibile il seguente indirizzo email: giuseppe.palopoli@cs.camcom.it

In alternativa è possibile contattare il seguente numero: 0984.815.206

Per approfondire sono disponibili le seguenti pagine:

Progetto A.Mi.Co – Camera di Commercio Cosenza

Testo Integrale del Bando

Pagina ufficiale webinar

Altre opportunità.

Se sei qui vuoi fare impresa!

Potrebbero interessarti anche le opportunità e i bandi che ti segnaliamo qui sotto.

Resto al Sud 

Yes I Start Up Calabria

Ricevi gli aggiornamenti con la newsletter.

Non vuoi perdere nessuna informazione utile su bandi, contributi e agevolazioni? Iscriviti alla newsletter per i piccoli imprenditori emergenti.

* indicates required

Accetti di ricevere la newsletter periodica di MiCreo sugli aggiornamenti, le notizie utili e gli eventi in programma

Puoi cancellarti dalla mailing list quando vuoi: basta cliccare sul footer della newsletter che ti arriverà periodicamente.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

I am raw html block.
Click edit button to change this html

Rate it
Previous post

Facebook