• Home
  • keyboard_arrow_right News
  • keyboard_arrow_right Sostegno alle imprese ricettive: bando in preinformazione.

News

Sostegno alle imprese ricettive: bando in preinformazione.

Micreohub 20 Febbraio 2023 22


Background
share close

La Regione Calabria ha stanziato 3milioni di euro per il sostegno alle imprese ricettive con un obiettivo: rafforzarne la competitività qualificando l’offerta e introducendo innovazioni di prodotto, di servizio e di natura organizzativa.

In altre parole, l’avviso pubblico fa per te se sei una struttura ricettiva calabrese e vuoi potenziare il servizio turistico che offri. Puoi ricevere un contributo sia per aumentare la qualità dell’offerta turistica sia per innovare l’erogazione del tuo servizio a partire, ad esempio, dal momento della prenotazione presso la tua struttura.

Le PMI possono inoltrare domanda, anche in forma aggregata.

Come? Ti aiutiamo noi! A partire dalla raccolta delle informazioni fino alla presentazione della domanda di contributo.

Il sostegno alle imprese ricettive inizia da qui: da una comunicazione chiara che possa rispondere ai dubbi più frequenti delle PMI, destinatarie dell’avviso pubblico.

L’avviso pubblico mira a sostenere gli investimenti nelle imprese turistiche calabresi al fine di innalzarne il livello di competitività attraverso la qualificazione dell’offerta e l’introduzione di innovazioni di prodotto, di processo, organizzative e di natura digitale.

Il bando favorisce gli interventi per il miglioramento degli standard e dei servizi turistici e il sostegno all’innovazione con particolare riferimento alla digitalizzazione dei servizi ricettivi.

Seleziona una delle due voci per conoscere i dettagli.

QUALIFICAZIONE E POTENZIAMENTO DELL'OFFERTA RICETTIVA

Nello specifico si fa riferimento a interventi di:

  • acquisizione di attrezzature, impianti, hardware e soluzioni tecnologiche che  rendono il processo produttivo e l’erogazione del servizio più sostenibile  da un punto di vista ambientale;
  • eliminazione delle barriere architettoniche e installazione di sistemi domotici;
  • creazione di centri benessere, parchi giochi, spazi verdi, spazi sportivi;
  • miglioramento degli standard in tema di sicurezza e prevenzione.

INNOVAZIONE E DIGITALIZZAZIONE.

Nello specifico si fa riferimento a interventi di:

  • acquisizione di software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni finalizzate all’innovazione di prodotto e di processo;
  • rafforzamento dei sistemi informatici per la vendita diretta di servizi e pernottamenti;
  • potenziamento della rete wifi;
  • misure di promozione e commercializzazione innovative.

In entrambi i casi gli interventi devono prevedere un ammontare di spese ammissibili di almeno 20.000,00 euro.

Sono ammissibili le seguenti spese:

  • Spese di progettazione, direzione dei lavori, collaudo e studi di fattibilità economico-finanziaria.

  • Opere edili, murarie, di impiantistica, riduzione delle barriere architettoniche, installazione di attrezzature, macchinari, impianti, arredi.

  • Acquisizione di attrezzature, arredi e complementi d'arredo, impianti, macchinari, hardware.

  • Servizi per risolvere problemi di tipo tecnologico, organizzativo, promozionale.

  • Acquisto e sviluppo software.

Aiutare le imprese a crescere è il nostro mestiere (e qui te lo spieghiamo per bene!)

Abbiamo maturato una lunga esperienza nell’ambito della finanza agevolata e abbiamo già assistito tanti imprenditori, le storie di chi ha fatto impresa con noi lo dimostrano.

Possiamo accompagnarti anche ora, dalla progettazione degli interventi all’inoltro della domanda.

Non esitare a scriverci o chiamarci.

Rate it
Previous post

Facebook